Lettera al figlio che non avrò

di Linda Lê

€ 10,00
€ 8,50 sconto WEB 15% e spedizione postale gratuita
Collana: Gare du Nord - Letteratura francese contemporanea
ISBN: 978-88-6799-206-5

Formato: 12 x 19
Pagine: 96
Legatura: brossura

Traduzione di Tommaso Gurrieri

Leggi le prime pagine  

La nostra società obbliga ogni donna ad essere madre, ad avere e amare dei figli. Linda Lê sovverte ogni ordine, si emancipa da questa imposizione sociale e culturale e racconta, con tutto l’amore possibile, perché ha deciso di non entrare in questo schema. Un libro che ha acceso un ampissimo dibattito in Francia, nel quale come diceva Karen Blixen, si spiega perché «non si può andare a cercare il Santo Graal con un passeggino», e in che modo una maternità, al di là di ogni mito corrente, possa allontanare dalla propria identità e imponendo un modello che non necessariamente può convivere con la propria vera e profonda libertà.

Rassegna stampa > Libro > Autore ( Linda Lê )

Seguici su