I Medici

Splendore e segreti di una dinastia senza pari

di Alexandre Dumas

€ 14,00
€ 11,90 sconto WEB 15% e spedizione postale gratuita
Collana: Père Lachaise - Classici
ISBN: 978-88-6799-458-8

Formato: 12x18
Pagine: 264
Legatura: brossura

Traduzione di Viviana Carpifave

«Perché leggerlo? Perché è introvabile da un secolo e mezzo. La sua prima (e ultima) edizione risale al 1845. Perché è così romanzato da sembrare un'opera di fantasia. Perché nel Pantheon delle «dinastie scandalose», i posteri non hanno occhi che per i Borgia, e questo non è giusto. I Medici non hanno niente da invidiare ai Borgia. Anzi, forse forse avrebbero avuto qualche trucchetto da insegnargli...» - Marine de Tilly, Le Point

«Il libro più intelligente e più brillante che sia mai stato scritto su questa famiglia» - Dominique Fernandez, vincitore del Premio Goncourt

Un’opera giovanile dell’autore del Conte di Montecristo che anticipa le pagine migliori del romanziere maturo (il racconto della congiura dei Pazzi, il ritratto dell’equivoco Lorenzino, la scena dell’omicidio di Alessandro il Moro e la storia d’amore di Francesco I e Bianca Cappello sono esempi emblematici in questo senso) e riflette innanzitutto l’interesse di Dumas per la storia delle grandi dinastie, ma soprattutto rivela la sua straordinaria abilità nel rendere avvincenti i fatti storici, mestiere nel quale si dimostrò maestro ineguagliabile, creando di fatto insieme a Walter Scott il «romanzo storico». Trasferitosi a Firenze per evitare i creditori, nel 1844 Dumas si appassionò alle vicende dei Medici, e tornato in Francia ne descrisse storia, violenza e destini. Ricomparso in Francia 150 anni dopo la prima edizione, questo straordinario romanzo è praticamente inedito in italiano.

Rassegna stampa > Libro > Autore ( Alexandre Dumas )

Seguici su